Allievi B1: Chiasso - Rapid Lugano 1:2


di Cristiano Guarisco

Sul verdissimo campo di Morbio il Chiasso gioca e convince, nonostante ciò non raccoglie punti . Il primo tempo vede il Chiasso battagliare e creare azioni pericolose con una continuità che viene premiata col vantaggio di Bulla oggi in formato Super.Viste le azioni da rete create il risultato risulta molto stretto per il Chiasso. Si inizia il secondo tempo sulla scia del primo , e,mentre scorre il cronometro e si comincia ad assaporare il profumo della prima vittoria ,accade quello che non ti aspetti: in una delle rare incomprensioni della difesa un pasticcio tra portiere e difensore porta il Rapid sull' uno a uno. Incursione di Tiozzo che viene travolto dal portiere del avversario :niente rigore, fallo contro .Mentre il Chiasso spinge il Rapid Lugano lo beffa segnando in contropiede nei ultimi minuti.
I rossoblu non mollano e dagli sviluppi di un calcio d' angolo nasce il gol di Tede purtroppo annullato per un fuorigioco inesistente vista che un difensore Luganese era ancora fermo sul palo. La partita finisce con un grande rammarico per i rossoblu,anche se oggi hanno incontrato una squadra molto organizzata , forse la migliore incontrata sinora .Comunque sia andata i ragazzi vanno elogiati in massa per l impegno e il cuore che ci hanno messo .Sicuramente oggi si sono visti i miglioramenti che aiuteranno ad invertire la rotta nel girone di ritorno. Una nota di merito per Melillo e Bulla tra i rossoblu'. Ancora latitante l'attacco che deve essere più supportato.

Etichette: , , ,