CL: continua a regnare l'equilibrio


Dopo il pirotecnico pareggio tra Chiasso e Le Mont e la sorprendente vittoria del Winterthur alla Pontaise contro il Losanna, si sono disputate nel pomeriggio altre due partite valide per l'undicesima giornata. Alla Breite, lo Sciaffusa ha superato per 2-0 il secondo classificata, vale a dire il Bienne.
La squadra di Jacobacci ha fatto sua la partita a ridosso della pausa, quando l'ex Locarno Bicvic (36') e il difensore centrale Neziraj (45'), non hanno lasciato scampo all'estremo difensore, ex Servette, Jeremy Frick. I padroni di casa si sono imposti meritatamente e si sono portati ad un solo punto dagli stessi Seelander e dal Chiasso. Chiasso che in virtù del pareggio tra Aarau e Wil, mantiene la terza posizione in classifica, nonostante il solo punto conquistato sabato contro il Le Mont. Al Brüggliefeld è accaduto tutto nella ripresa: Yilmaz al 62' ha portato in vantaggio gli ospiti, raggiunti poi da Mobulu una decina di minuti più tardi. In attesa del posticipo che andrà in scena alla Maladière tra Xamax e Wohlen. Nel frattempo però continua a regnare l'equilbrio, sono solo 8 i punti che dividono la prima dall'ultima classificata. Solo 4 invece quelli tra il secondo e l'ultimo posto. (am)

Etichette: ,