CL: pareggio alla Maladiere


Una rete a tempo scaduto di capitan Joel Geissmann ha impedito al Neuchatel Xamax di agguantare Chiasso e Bienne a quota sedici punti. Una beffa in piena regola per i neocastellani che hanno forse speculato un po' troppo sul vantaggio lampo del bomber  Savic, ottenuto dopo soli nove minuti. Nonostante la superiorità numerica per l'espulsione di Lika ancor prima della pausa (40') la squadra di Cattilaz non è riuscita a raddoppiare offrendo così agli argoviesi l'opportunità di stare nella partita. I ragazzi di Rueda hanno lavorato con grande generosità e hanno meritato il pareggio anche e soprattutto in virtù di quanto fatto con l'uomo in meno. Per il Wohlen si tratta di un punto molto importante che permette Hanno assistito all'incontro poco più di 2500 spettatori. (dp)

Etichette: , ,