Da Zero a Dieci: Mendrisio - Balzers 24.10.2015


Tra due squadre che non vincono rispettivamente dal 22 Agosto (Wettswil - Balzers 2-4) e dal 29 Agosto (Thalwil - Mendrisio 2-3) il verdetto del Comunale è stato quello di un pareggio. Risultato accolto con entusiasmo dal Balzers. Esito che suona un po' come una bocciatura per un Mendrisio finalmente e sostanzialmente al completo. Di seguito le pagelle sul match al quale hanno assistito circa 250 spettatori. (dp)


FC MENDRISIO

Cataldo 8: impressionante la deviazione sul palo del tiro di capitan Hermann. Una parata da candidatura agli oscar della categoria.

Croci-Torti 6,5: ottimo primo tempo. Un paio di grossolani errori mentali nella ripresa.

Kabamba 6: complice - così come i compagni di reparto - della rete che ha permesso al Balzers di pareggiare. In situazioni come questa le colpe si dividono fra tutti.

Pusterla 6: vale un po' il discorso fatto per Kabamba che non toglie nulla alla prestazione generosa di una delle certezze di questa squadra.

Garetto 6: si limita a controllare (bene) il proprio diretto avversario. Non spinge mai.

Vinatzer 8: un rientro già di ottima levatura. Il fatto che non sia bastato per riportare il Mendrisio alla vittoria non è una buona notizia. Testa, intelligenza e qualità di altra categoria.

Moscatiello 7: quando la squadra si trasforma in un 4-2-4 emerge per intelligenza tattica e per volontà. Imprescindibile.

Mazzetti 6,5: fa un gran lavoro. Sbaglia qualche fondamentale, ma le sue caratteristiche sono queste.

Salerni 6: meno incisivo del solito. Onora la maglia e fa sempre la sua parte. Oggi però non è bastato.

Mascazzini 6: lo salva l'intuizione del passaggio a Piperno. Il resto - purtroppo - è repertorio che oramai gli avversari conoscono sin troppo bene.

Marjanovic 5: spiace gettare benzina sul fuoco, ma proprio non ci siamo. Partita dopo partita sembra per lui una categoria molto complessa.

Italo 5,5: splendida la giocata che da il via all'azione del goal. Poi però si perde in troppi errori e finisce rientrando malconcio dopo un brutto intervento di un avversario.

Piperno 6: il primo goal con la maglia del Mendrisio va a conferma delle statistiche che accompagnano gli ex. Poi un gravissimo errore al quale rimedia Cataldo e un paio di buoni spunti.

De Biasi SV: entra nell'ultimo quarto d'ora al posto di Salerni.

All. Gatti 6: la scelta di presentarsi al rientro dagli spogliatoi con un minaccioso 4-2-4 viene ripagata dal goal di Piperno. Giusta quindi anche la scelta del cambio. Poi però - prima del goal - ci sono un paio di avvisi che avrebbero consigliato di coprirsi. Lo ha fatto purtroppo quando il Balzers aveva già pareggiato. Questione di secondi...peccato.

FC Balzers: Hobi 6; Rechsteiner 5, Foser 6, Frick 6,5, Göppel 6; Wolfinger 5,5 (58' Yildiz 6), Hermann 6,5, Gubser 5,5; Lüchinger 5,5, Kameri 6 (88' Sele 4), Bless 5 (73' Eidenbenz 5,5). All. Frick 6.

Etichette: , , , ,