Mattia Bottani: Lugano nel cuore



di Flavio Ferraria
 
Mattia Bottani (Foto CHalcio) ha Lugano nel cuore e il suo cuore batte per il Lugano. Non solo per la squadra della quale onora degnamente la maglia, ma anche per una questione sentimentale, che lo lega alla città nella quale è maturato calcisticamente. Da poco ha rinnovato il contratto fino al 2018, rinunciando da subito a guadagnare di più da altre parti. I soldi nella vita di Mattia non sono tutto. Bottani nel Lugano ha un ruolo importante. E’ uno dei giocatori più ascoltati è tenuto in considerazione dalla società, è un punto di riferimento per l’allenatore.
Aveva scommesso con i suoi amici di portare il Lugano in Super Legue. Ci è riuscito. Il suo inizio di stagione ha fatto lievitare la sua quotazione di mercato. Un giorno lascerà Lugano. Si perché quel giorno prima o poi arriverà. Il Basilea, lo segue attentamente, i bernesi lo corteggiano e da poco si sta muovendo anche Costantin. Se continuerà così a fine stagione si aprirà un’asta e chissà se qualche club italiano vorrà inserirsi. Ma Bottani, con il suo stile di bravo ragazzo, ma lo è, fatica a pensare di giocare lontano da Lugano e dal Lugano. Vuole salvare il Lugano. Poi andrà dove lo porta il cuore.

Etichette: , ,