Una foto che non potrete cancellare: ne volete delle altre ?

Mi chiedo: come si fa a non essere curiosi nel voler approfondire la sentenza della Commissione di 1^ Lega sulla partita Mendrisio – Baden ? Sembra quasi un gioco a chi si stanca per primo, ma credo che di fondo vi debba essere la curiosità (di tutti) nel pretendere quelle giustificazioni che non possono evidentemente essere quelle del comunicato ufficiale. Accettare il comunicato ufficiale significa essere dementi. A livello istituzionale devono esserci delle risposte serie. Il comunicato è astratto, irresponsabile ed oltretutto offende l’onestà delle persone che hanno vissuto il pomeriggio.
Credo che anche da un punto di vista “tecnico” vi siano dei gravi errori che influiranno sulla regolarità del campionato: i cartellini gialli sono stati conteggiati (Mascazzini e Kabamba salteranno il Seuzach in virtù di quei cartellini), il goal di Mascazzini è stato cancellato (questo è di una supponenza e di una gravità mai viste ma mi si consenta di considerarlo anche un golpe antidemocratico che va contro ogni logica sportiva e di rispetto) e le multe differenti alle due società sanciscono di fatto responsabilità differenti che non vengono però conteggiate. Un po’ come se il goal di Mascazzini valesse 1000 franchi: tolgo il goal al Mendrisio e do 1000 franchi di multa in più al Baden così siamo apri. Fa specie come la stampa ticinese – tanto veloce e frettolosa nel giudicare gli episodi – non abbia approfondito il tema prettamente sportivo. Siamo sinceri: in Super League una decisione simile non sarebbe mai stata presa, anche perché di precedenti ce ne sono stati a decine e non si è mai arrivati a cancellare il risultato del campo con tale irrisoria semplicità. E nemmeno coerente mi sembra il dover liquidare tutto come nulla fosse soltanto perché si tratta di una partita di 1^ Lega. Tuttavia, questa è per ora le decisione di un gruppo di lavoro incompetente che nulla può pretendere di poter insegnare in tema di onestà. E questo, alla fine, è ciò che da più fastidio. (dp)

Etichette: , , , , ,