1LP: bella vittoria del Tuggen


Ritorno alla vittoria per il Tuggen di Adi Allenspach (Foto) che alla Heerenschuerli ha sconfitto più nettamente di quanto non dica il risultato lo Zurigo. Complici diverse disattenzioni difensive, la partita dei tigurini si è ben presto complicata ed il Tuggen non si è certo fatto pregare per approfittare della situazione punendo la squadra di Petrosyan con le reti di Santana e D'Acunto che in una decina di minuti hanno spazzato via le teorie del pre partita.
La rete di Salijia alla mezzora ha solo in parte spaventato un Tuggen concentrato e tatticamente perfetto. Dopo varie opportunità, il goal del 3-1 di Zverotic ha messo le cose a posto anche se arrivato troppo tardi. Tutto chiaro a fine partita nella mente di Artur Petrosyan, intervistato dal sito ufficiale del club zurigheze:  "Per qualche ragione inspiegabile siamo totalmente mancati per i primi venti minuti. Poi siamo tornati bene in partita: abbiamo segnato il primo gol ed avuto ancora più opportunità per pareggiare. Il cartellino rosso ci ha spezzato le gambe". (dp)

FC Zurigo II – FC Tuggen 1:3 (1:2) 

Reti: 4. Santana 0:1, 11. D’Acunto 0:2, 31. Salija 1:2, 93. Zverotic 1:3

FC Zurigo II: Fellmann; Cirelli, Ben Balla, Alesevic (46. Sadrijaj), Kempter (75. Pugliese); De Filippo, Salija; Graf (59. Allemann), Dominguez, Janjicic; Turkes 

FC Tuggen: Waldvogel; Dominik Schiendorfer, Tinner, Gugelmann, Schlauri (84. Manca); D’Acunto, Santana; Pizzi (76. Cyril Schiendorfer), Moser, Ramadani (62. Senn); Zverotic

Note: Heerenschürli - 220 Spettatori - Arbitro: Jancevski. FCZ senza Gebistorf, Kouamé, Stettler, Zoller (infortunati), Ribeiro, von Niederhäusern (nazionale) Horg, Markaj (non convocati). Tuggen senza Jakupov (squalificato), Murtisi, Trovato und Weibel (infortunati). 70. Palo di Pizzi. 88. Traversa di Santana. Ammoniti: 41. Alesevic (Fallo), 74. Kempter (Fallo), 81. Salija (Proteste), 83. Pugliese (Fallo), 86. Schiendorfer (Fallo). Espulso: 81. Salija (doppio giallo).

Etichette: , , ,