1LP: Sabanovic castiga il Servette


Un goal come quello che ha deciso la partita del Paul Gruninger Stadion, Samel Sabanovic lo ha nel proprio repertorio. Anche perchè - in molti se lo sono scordato - questo è un giocatore che avrebbe meritato una carriera diversa. Forse troppo segnata da quel goal allo Young Boys in Coppa Svizzera che mandò avanti il Wil, elimino i gialloneri ed aprì le porte della Super League a colui che poi in breve tempo non seppe mantenere le premesse.
Comunque sia, avanti 2-1 a tre minuti dalla fine, il Servette si è fatto imbalsamare da un Bruhl tradizionalmente mai domo che prima ha pareggiato con Bushati e poi - a tempo scaduto e sugli sviluppi di un angolo - ha messo a nudo i limiti di una difesa che va in barca quando la partita s'infiamma. A poco è valda la doppietta di Janko Pacar che sul 2-1 ha colpito una traversa che avrebbe potuto cambiare il corso del match.  La squadra di Cooper è comunque caduta in piedi: il Cham non è andato oltre il pari sul campo del Koeniz ed il Rapperswil ha perso in casa contro l'Old Boys. Il kriens ha fatto proprio il match della risalita contro lo Stade Nyonnais, vincendo a Colovray per 1-0. (dp)

SC Brühl – Servette FC 3:2 (0:1)

Reti: 41. Pacar (Besnard) 0:1, 61. Sabanovic (Almerares) 1:1, 63. Pacar (Besnard) 1:2, 87. Bushati (Sabanovic) 2:2, 93. Sabanovic (Átila) 3:2.

SC Brühl: Lazraj; Azevedo (91. Senn), Jakupovic, Átila, Hug; Bushati, Pontes (46. Almerares); Huber, Mihaylov, Shabani (85. Wagner da Silva); Sabanovic

Servette FC: Guedes; Yagan, Pont, Rodrigues, Hebib; Gazzetta, Hasanovic, Kutesa (84. Fargues); Vitkieviez, Besnard (75. Guillemenot), Pacar

Note: Paul-Grüninger-Stadion – 950 Spettatori – SR: Simona  Ghisletta. Brühl senza Van der Werff, Nguyen (infortunati), Riedle (malato), Servette osenza Sauthier, Infante, Mfuyi, Maouche, Doumbia, Cespedes, Kursner, Vonlanthen (infortunati).

VIDEO

Etichette: , , ,