2LR: prima vittoria del Verscio

" I miei giocatori sono coscienti che affrontiamo, almeno dal nostro punto di vista, una corazzata. La squadra momò di Croci - Torti l'ho osservata in un paio di occasioni e mi ha fatto sempre una buona impressione, molto organizzati e determinati, esattamente come il loro mister. I giocatori sanno che non possiamo permetterci distrazioni o verremo puniti come accaduto in tutte le partite disputate fino ad ora, per questo stiamo lavorando soprattutto sulla testa e sulla concentrazione". Così - qualche giorno fa - il tecnico della matricola Verscio sul portale del calcio regionale. Fabiano Mancini ha messo nel sacco proprio il Balerna cogliendo con i suoi ragazzi la prima vittoria in 2^ Regionale e rilanciando la candidatura alla salvezza.
Con i tre punti ottenuti ieri, il Verscio sale a quota cinque e si porta a due lunghezze dalla coppia Collina d'Oro/Rancate ed a tre dal Porza. Una risposta forse inattesa - quella della neo promossa - arrivata in concomitanza del secondo squillo stagionale del Collina che a sorpresa ha sconfitto per 2-1 il Vallemaggia. In vantaggio con Andrea Krstic (11'), i padroni di casa hanno raddoppiato con Kristijan Krstic (80'). Di Sehic (87') il 2-1 del Balerna che ha chiuso in 10 per l'espulsione di Roncoroni (89').

Etichette: , ,