3L: Esami per chi sta in alto

La 14ª ed ultima giornata prima della sosta, non prevede scontri diretti determinanti per la classifica; ma può comunque riservare qualche sorpresa e colpo di scena. Si scende in campo da questa sera, dove dopo aver riaperto il campionato, il Cademario sarà ospite del fanalino di coda Gambarogno-Contone 2. Occasione da non fallire per gli uomini di Balmelli, che in caso di successo e in attesa degli altri risultati, potrebbe balzare al comando della classifica. Fari puntati anche sul Morbio, reduce dalla prima sconfitta stagionale per mano del Rapid Lugano.
Gli orange devono difendere la vetta dagli agguati delle inseguitrici; per farlo però la squadra di Righi, deve affrontare il Coldrerio, nel derby del Mendrisiotto. Il Savosa-Massagno, proverà a rialzarsi dopo tre ko consecutivi , per terminare l'andata con un successo. Shala e compagni ospiteranno il Pura. Partita che si preannuncia interessante fra Claro e Taverne 2, in palio c'è il quinto posto. Il Rapid Lugano vola sulle ali del entusiasmo; dopo il poker rifilato alla capolista, Islamaj e compagni saranno ospiti del Monteceneri, pronti a volare in testa in caso di passo falso di Morbio e Cademario. Il Breganzona è alla ricerca della sesta vittoria in campionato nel match di domenica contro il Vacallo. Trascinati dai gol di Altana, i gialloblu proveranno a conservare il quarto posto; per poi vivere un girone di ritorno da protagonisti. Stesso copione anche nel Gruppo 2, con la capolista Arbedo che starà a guardare le sue rivali dato il turno di riposo. Opportunità per il Minusio di portarsi in cima insieme alla squadra di Riva. Per far sì che accada, devono battere il Solduno in fase crescente. Sfida equilibrata quella che andrà in scena tra Moesa e Blenio Calcio. Il Cadenazzo ospiterà il Monte Carasso per cercare di migliorare ulteriormente il proprio bottino. Il Riarena non sta vivendo il suo periodo migliore, trovandosi al penultimo posto; ma per non peggiorare maggiormente la situazione, dovranno provare a vincere il match con il Makedonija. Il Gordola riceverà il Brissago; mentre l' Iragna per continuare la sua marcia, sarà ospite del Tenero- Contra. (rv)

Etichette: ,