3L: I risultati del fine settimana

Gruppo 1:
Turno di riposo per la capolista Morbio, riposo che poteva rianimare un campionato dominato dagli orange. Cosi non è stato, le dirette inseguitrici Cademario e Rapid Lugano, non hanno approfittato di quest' occasione. Il Cademario è stato protagonista di un pareggio a reti bianche in casa del Lusiadas. Anche il Rapid Lugano non è andato oltre il pareggio sul campo del Claro, i padroni di casa si sono portati in vantaggio con Minoretti al 67', ripreso da Islamaj pochi minuti dopo. Risale la classifica il Coldrerio, imponendosi 0:1 sul Savosa.
La rete al primo minuto di Tobler, vale il sorpasso sugli avversari e il sesto posto in classifica. Importante vittoria casalinga del Monteceneri ai danni del Vacallo, la rete di Bakovic basta alla squadra biancoverde di staccarsi momentaneamente dalla zona rossa della classifica. Quarto posto occupato dal Breganzona; sotto di due reti dal Gambarogno-Contone 2 grazie a Giglio e Sargenti, i padroni di casa non si sono persi d'animo e hanno ribaltato il doppio svantaggio. Turcotti al 68' e 76' ha messo in pareggio il bilancio, mentre il rigore di Altana al 90' permette al Breganzone di superare gli avversari per 3:2. Vittoria di misura per il Taverne 2, contro il fanalino di coda Pura. Partita terminata 2:1.

Gruppo 2:
La sfida clou del fine settimana, vedeva opporsi il primo contro il secondo classificato.Ovvero l Arbedo contro il Minusio. I ragazzi di Riva, hanno dominato interamente la partita, portandosi in vantaggio al 5' con Cordonier. Al 31' l esperto Aguirre ha raddoppiato, mentre ha chiuso i giochi Rodrigues al 67'. Un 3:0 che non fa una piega e evidenzia il grande potenziale dei biancorossi; che consolidano il loro primato. Resta ultimo il Brissago, sconfitto sul campo del Cadenazzo per 2:1. Al vantaggio degli ospiti con Arrigoni, hanno risposto Emini e Marcone. Vittoria tutta nella ripresa per il Solduno sul Riarena; al 48' con Costa e 82' Firrarello i padroni di casa superano gli avversari per 2:0. Per un posto a metà classifica, si sfidavano Makedonija e Moesa. Ospiti che vincono il match per 0:4 e si portano a +5 sui diretti avversari. Una rete a ciascuno, nella sfida fra Tenero e Blenio, pareggio che non muove la classifica. Sorpasso riuscito per il Monte Carasso, ai danni degli Azzurri. Gli ospiti lasciano la zona calda della classifica grazie a un netto 0:3 che porta le firme di Monighetti(2) e Santini. La sfida tra Gordola e Iragna è stata rinviata. (rv)

Etichette: , ,