Allievi D : all'Insubria Calcio il torneo Indoor di Ascona


L'organizzazione precisa e perfetta del FC Ascona ha reso felici i ragazzini che Domenica hanno partecipato con il consueto entusiasmo al Torneo Indoor riservato alla categoria Allievi D. Ben 46 partite da 12 minuti ciascuna - distribuite nell'arco dell'intera giornata - hanno riempito di colori e sorrisi la palestra comunale dove un discreto pubblico di parenti e curiosi ha fatto da cornice alla manifestazione. Dominic Stauffer - infaticabile organizzatore dell'evento - ha potuto godersi i complimenti delle società che con grande sportività e correttezza hanno accompagnato gli allievi in una giornata interminabile. La parte del leone l'ha fatta l'Insubria Calcio, centro tecnico e scuola calcio AC Milan, che ha portato in semifinale le quattro squadre iscritte in rappresentanza delle annate 2003 e 2004.
Poca gloria quindi per le compagini ticinesi e soprattutto per Stabio, Sementina e Locarno FE che soltanto nell'ultima partita ed in seguito a circostanze anche fortuite si sono "autonegate" la possibilità di giocare le finali. Nulla da togliere alla qualitativa scuola calcio della Provincia di Varese ed in particolare al gruppo di 2004 che ha impressionato per qualità tecniche eccezionali imponendosi comodamente nella finale contro i 2003 della stessa società. Eppure - pur vincendo tutte le partite del girone eliminatorio senza subire reti - l'Insubria 2004 ha dovuto giocarsi ai calci di rigore l'accesso alla finale dopo aver rimontato i pari età della squadra denominata "2" a 25 secondi dalla sirena. Anche i 2003 sono arrivati in finale senza aver perso una partita, ma l'approccio mentale ai 12 minuti decisivi è stato inaccettabile. In premiazione sono arrivati anche i complimenti del Presidente Marco Sasselli che pur evidenziando la mancanza di squadre ticinesi nelle finali ha sportivamente riconosciuto ed applaudito la qualità portata in Ticino dalla società della vicina penisola alla quale la giuria ha riconosciuto anche il premio quale miglior giocatore (Tommaso Minuzzi 2004) e portiere (Tommaso Fusani 2003). (RCH)

Etichette: , , , ,