CL: allo Xamax il derby romando


Altro pienone alla Pontaise dove il Losanna ha deciso di ricompattare la classifica di Challenge League rendendo ancora più incerto il torneo la cui gerarchia è ben lungi dall'essere definita. Continua quindi la serie nera dei vodesi che dal 2003 ad oggi hanno perso otto delle nove partite giocate con la Xamax pareggiandone una sola. Contro l'andamento del gioco i neocastellani sono passati in vantaggio con un rigore di Doudin alla fine del primo tempo.
Nella ripresa, a lungo interrotta sul risultato di 1-2 per l'infortunio all'arbitro Tschudi (sostituito da Bieri) il Losanna ha pareggiato con Sessolo ma la ricerca assidua della vittoria ha offerto ampi spazi alla squadra di Decastel che a metà frazione ha bucato Castella con un goal di Mveng. Pirotecnico il finale di partita con il 3-1 dello stesso Mveng e la zampata di Roux servita solo a migliorare la classifica marcatori del bomber losannese. Gioisce il Wil: campionato bellissimo. (dp)

FC LOSANNA-SPORT – NEUCHÂTEL XAMAX FCS 2-3 (0-1)

Reti: 44' Doudin (rig) 0-1, 51' Sessolo 1-1, 63' Mveng 1-2, 94' Mveng 1-3, 96' Roux 2-3.

FC Losanna-Sport: Castella; Gétaz, Bühler, Monteiro, Krasniqi (70e Pandiani); Ming (46e Dessarzin), Custodio; Sessolo (70e Feuillassier), Margairaz, Pasche; Roux.

Neuchâtel Xamax FCS: Walthert; Zesiger, Witschi, Semjenovic, Gomes; Di Nardo, Mveng; Doudin, Delley (93e Berisha), De Coulon (85e Boillat); Senger.

Note: Pontaise, 4.999 spettatori. Arbitri: Tschudi (Chaillet, Sbrissa) e Bieri. 65' L'arbitro Tschudi (infortunato) viene sostituito da Bieri. Ammoniti: 52' Sessolo, 60' Di Nardo, 77' Custodio, 90' Pasche, 90' Walthert, 99' Roux. Assenti : Lavanchy, Descloux, Veloso, Sallaj, El Allaoui, Savic, Oberli, Edoh, Mast, Chatton (tutti infortunati). 

Etichette: , ,