SL: Vaduz - Lugano 1:1


Meritata e tradotta nei tre punti al termine di una buona prestazione, la vittoria non è tuttavia quella con la quale il Lugano ha concluso il proprio impegno al Rheinpark di Vaduz. Tre punti che sarebbero stati davvero fondamentali nel contesto di una classifica che i bianconeri avrebbero realmente potuto spaccare a proprio favore nei confronti di una squadra che caparbiamente ma senza troppo merito ha acciuffato il pareggio a tempo quasi scaduto con un penalty di Neumayr viziato da una delle tante ingenuità che hanno sin qui contraddistinto il campionato della matricola ticinese.
Il vantaggio lampo di Sabbatini - bravo a ribadire in rete una respinta di Jehle su conclusione di Susnjar - ha sicuramente tagliato le gambe alla squadra di Contini che nonostante il 63% di possesso palla, un palo e un numero di conclusioni verso la porta di Valentini superiori a quelle del Lugano, ha però concesso ai bianconeri diverse opportunità per portarsi sul 2-0. E' questo in sintesi il rammarico più grande che può lamentare la squadra di Zeman: quello di non essere riuscita a segnare il raddoppio nelle circostanze in cui il Vaduz sarebbe finito al tappeto. La classifica resta invariata nella proporzione di punti che separano le due squadre e la sconfitta del San Gallo a Berna può essere la magra consolazione di una serata con molti rimpianti. La prossima settimana - prima del quarto di Coppa - arriverà a Cornaredo il GC di Pier Tami. (RCH)

FC Vaduz - FC Lugano 1:1 (0:1)

Reti: 4. Jonathan Sabbatini 0:1, 84. Markus Neumayr (Penalty) 1:1.

FC Vaduz: Jehle; Untersee, Grippo, Bühler, Borgmann; Ciccone (88. Cecchini), Muntwiler, Kukuruzovic (61.Kamber; Neumayr; Caballero (61.Messaoud), Avdijaj.

FC Lugano: Valentini; Jozinovic, Datkovic, Urbano, Veseli; Sabbatini, Piccinocchi, Rey (57. Crnigoj); Culina, Susnjar (83. Russo), Tosetti (76. Donis)

Note: Rheinpark-Stadion, Vaduz - 2700 Spettatori. Arbitro: Lukas Fähndrich. Ammoniti: 19. Urbano (Fallo), 59. Muntwiler (Fallo), 68. Bühler (Fallo), 77. Susnjar (Fallo). Espulso: 83' Valentini.

VIDEO

Etichette: , ,