SL: Zeman a caccia di "concentrazione"


"Avevamo la possibilità di fare nostra la partita, ma purtroppo non siamo riusciti a concretizzare le palle gol che abbiamo avuto. Comunque non mi è piaciuta la prestazione del primo tempo, caratterizzato da tanta confusione. Meglio la ripresa, ma se non fai gol non vinci". Come sempre incontestabile il pensiero di Zdenek Zeman che al microfono della RSI ha commentato con serenità e consapevole di quanto prodotto dalla propria squadra il pareggio beffa incassato dal Lugano a Vaduz.
"Se l'arbitro fischia è rigore", ha poi proseguito il boemo, che in settimana aveva messo l'accento su alcuni errori di concentrazione che sono sin qui costati diversi punti ai bianconeri. Errori pagati a caro prezzo anche al Rheinpark in una partita nella quale sia davanti che in occasione dell'episodio decisivo proprio la mancanza di concentrazione ha condizionato la perdita di altri due preziosissimi punti:  "Un incontro così bisogna giocarlo con più concentrazione, sia in fase offensiva che difensiva". (RCH)

VIDEO HIGHLIGHTS

Etichette: , ,