CL: l'Aarau prepara la settimana decisiva


Saranno sette giorni decisivi per il futuro dell'Aarau e forse anche del proprio staff tecnico. Anche se ufficialmente il club non ha rilasciato dichiarazioni in merito, è evidente l'insoddisfazione generale per come sono andate le cose nella seconda parte della prima parte di stagione. Ultima in classifica con 15 punti in 17 partite, la squadra argoviese non vince in campionato dal dal 26 settembre quando una doppietta di Carlinhos mise al tappeto lo Sciaffusa. Il pareggio interno con il Wil della settimana successiva costò inspiegabilmente il posto a Livio Bordoli, sostituito ad interim alla Schutzenwiese da Sascha Stauch prima dell'arrivo di Marco Schaellibaum.
L'impatto dell'ex tecnico zurighese del Chiasso con la squadra argoviese - eccetto la parentesi di Coppa - è stato sin qui mediocre: due punti e due sole reti segnate in cinque partite di campionato. Ultimo posto in classifica a cinque punti dalla zona salvezza non impediranno anche in caso di vittoria con il Le Mont (sabato 17.45 Bruegglifeld) di chiudere la prima fase di campionato con un non pronosticabile ultimo posto. Sabato 12 l'Aarau tornerà poi in campo per l'ultima volta in questo 2015 per l'atteso quarto di finale di Coppa Svizzera contro il Lucerna. (dp)

Etichette: ,