Anche Chiumiento tra i bocciati a Zurigo


Piazza pulita a Zurigo. Il nono posto in classifica ed il rischio di dover lottare anche nella seconda fase per sfuggire al rischio di una clamorosa relegazione ha convinto il club a liberarsi temporaneamente di alcuni giocatori che nel corso della prima parte di campionato non hanno brillato. Non stupisce quindi più di tanto la scelta di escludere dalla prima squadra Davide Chiumiento, Amine Chermiti, Berat Djimsiti e Leandro Di Gregorio: tutti giocatori importanti sui quali si era riposta grande fiducia alla vigilia di una stagione dichiarata già nelle intenzioni povera di traguardi. I giocatori per ora sono rimasti a margine del ritiro in Turchia della squadra ma avranno l'opportunità di continuare ad allenarsi per il club. Ad eccezione del contratto di Chiumiento (2017), i rapporti che legano il club agli altri tre giocatori avranno termine ufficiale al 30 giugno. 

Etichette: , , , , , ,