Sabanovic supera sè stesso e non smette di segnare


Samel Sabanovic, in forza al Brühl con trascorsi in Challenge League e Super League, non vuole smettere di segnare e divertirsi. Con la doppietta rifilata lo scorso 11 novembre al San Gallo U21, Sabanovic è diventato il miglior marcatore di sempre per il Brühl, avendo passato la soglia dei 40 gol in maglia verde superando De Freitas. L'avventura in Prima Lega Promotion è una vera e propria seconda giovinezza per il bomber svizzero-montenegrino a cui basta una sola rete per fare diventare il Brühl la squadra con la quale ha segnato più volte.
A 32 anni compiuti e una media gol di mezzo gol a partita, Sabanovic vuole abbattere il suo record personale di gol con il Will (41) . (rv)

Etichette: , ,