CL: Wil - Le Mont 3:0 (0:0)


Se non decolla l'affluenza di spettatori alla IGP Arena (soltanto un migliaio ieri sera) non si può dire altrettanto del Wil targato Kevin Cooper che fatto tesoro delle prevedibili difficoltà incontrate nei primi 45 minuti, ha preso il largo nel corso della ripresa contro un Le Mont finito al tappeto per la seconda partita consecutiva. Patrick Drewes, bravo e fortunato contro lo Sciaffusa, ha festeggiato un secondo shutout consecutivo e anche se Jocelyn Roux è andato ancora in bianco, ci hanno pensato centrocampisti ed attaccanti a fare la differenza sotto porta.
Joker per i sangallesi è stato ancora una volta Marvin Spielmann. Entrato nella ripresa al posto dell'evanescente Lombardi, il numero 96 ha servito a Koller l'assist del vantaggio ed ha personalmente messo a referto il goal del 3-0. In mezzo alle due reti è arrivato il 2-0 di capitan Korkmaz a mettere pressione sul Losanna, impegnato domani a Wohlen. Da notare che il Wil ha giocato senza gli infortunati Fazli, Norbre, Vonlanthen e Maroufi. Nonostante le numerose assenze, Ivan Audino (autore di un assist) ha ottenuto soltanto una decina di minuti di campo a giochi fatti a probabile conferma che non risulti nei piani tattici del tecnico. Il Le Mont, ordinato nel primo tempo, non si è mai visto dalle parti di Drewes. (RCH)

Etichette: , , ,