SL: la legge degli ex nel primo tempo di Cornaredo


In vantaggio alla pausa grazie alle reti degli ex Simone Grippo ed Armando Sadiku il Vaduz coccola  la possibilit√† di uscire da Cornaredo con i tre punti. Sulla rete al terzo minuto del 28enne difensore italiano, Giorgio Contini ha costruito una gara prevalentemente speculativa puntando quasi tutto sulle transizioni e facendo tesoro della giornata non certo brillante dei bianconeri. IL primo tempo, concluso con una buona occasione sprecata da Bottani e con il 2-0 contro logica di Sadiku, ha complicato non poco il secondo tempo dei bianconeri che devono evidentemente cambiare registro per cercare di conquistare un risultato positivo. (dp)

Etichette: , , , ,